Alla ricerca di Shambala - parte 1


E’ il 24 Marzo 1920 e ci troviamo a Hyde Park Londra quando l’artista, storico dell’arte ma anche archeologo Nicholaj K. Roerich e la moglie Helena ebbero un importante incontro con i Maestri Morya e Koot Hoomi, arrivati dall'India perché facente parte di una delegazione militare. La parola "Maestri” è utilizzata dai Teosofi per designare coloro che “hanno compiuto la loro evoluzione umana, hanno raggiunto l’umana perfezione e vivono a beneficio di tutta l'umanità”.

In quello stesso luogo nel 1851 proprio la teosofa H.P. Blavatsky, all’età di 20 anni, in visita a Londra in occasione dell’Esposizione Internazionale, ha incontrato proprio quello che diventò il suo maestro asiatico: Morya, sotto le vesti di un Rajaput, un principe. La Blavatsky afferma esplicitamente un legame tra la stirpe degli Shakya, alla quale apparteneva Gautama Buddha, e quella di Moriya.

Roerich era già un artista di fama internazionale e aveva dipinto più di 2.500 opere quando nel 1920, in seguito al suo soggiorno a Londra, si recò negli Stati Uniti su invito dell’Art Institute of Chicago.



Il suo obiettivo principale era di preparare il suo viaggio in Asia centrale, per questo aveva bisogno di ottenere il sostegno ufficiale degli Stati Uniti, perché l'Inghilterra, gelosa del suo dominio coloniale in Asia, aveva sempre cercato di far fallire i programmi di viaggio in India e Tibet della famiglia Roerich.

Perché un viaggio in Asia Centrale?

Lo scopo scientifico principale era quello di creare una visione unica della terra e dei popoli dell'Asia Centrale. Un secondo obiettivo era quello di studiare le possibilità di nuove ricerche archeologiche e, quindi, i percorsi di formazione per le future missioni nella stessa regione. Il terzo obiettivo scientifico era quello di studiare le lingue e dialetti parlati in Asia Centrale e raccogliere una vasta collezione di oggetti che illustrano la cultura spirituale di queste aree.


Ma questi erano gli obiettivi portati avanti dalla campagna stampa che per scopi politici aveva tentato con ogni mezzo di infangare la figura di N. K. Roerich.

Gli scopi profondi della prima missione in Asia erano fondamentalmente due, il primo racchiude i tre scopi precedentemente elencati e quindi il punto di vista culturale e scientifico; il secondo, in incognito, racchiude il viaggio alle Porte di Shamballa per restituire un frammento di Cintamani, un meteorite proveniente dalla costellazione di Orione, mandata ovunque serva creare una missione spirituale di vitale importanza per l'umanità per poi essere restituita quando la missione è completata.

Nella tradizione tibetana buddista la pietra Cintamani è raffigurata come un gioiello o una pietra avvolta dalle fiamme.

E’ la mattina del 6 ottobre 1923 quando qualcuno bussò alla porta della camera dei coniugi Roerich al Lord Byron Hotel di Parigi. Colui che si presentò come un impiegato della Bankers Trust, consegnò a Yuri Roerich, un pacco misterioso e subito scomparve.

Quando aprirono il pacchetto, vi trovarono all'interno una piccola scatola decorata con sagome di un uomo, di una donna, e di un martin pescatore, con quattro lettere gotiche "M" incise sui bordi. All'interno vi era un aerolite di pietra lucida verde scuro.


Questa sarà una storia a più puntate e seguirà un percorso attorno ai testi presenti nell'isola centrale della Libreria Esoterica di Milano.

Abbiamo, a questo proposito, selezionato i migliori testi che ci raccontano di Nicholas ed Helena Roerich, della loro missione in Asia ma anche della connessione con la Fratellanza Bianca, la confraternita di esseri spirituali che sin da tempi remoti si sarebbe assunta il compito di guidare l'evoluzione dell'umanità e che ricorre nei testi di H. P. Blavatsky ma anche di Alice Bailey.

Continuando il nostro viaggio risponderemo alle seguenti domande.

Chi sono i maestri ascesi della Fratellanza Bianca?

Dove si trova Shamballa, la destinazione segreta della spedizione di Roerich?

Dove si trova Shamballa, la destinazione segreta della spedizione di Roerich?

Qual'è la connessione con la Fratellanza Bianca Universale? Qal'è il legame con l'Agni Yoga?



34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti