Il triune: il simbolo dell'armonia


Il TRIUNE è un simbolo frattale, una porta di accesso al multiuniverso del micro e del

macrocosmo.

Un simbolo che, attraverso la potenza dell’archetipo che lo caratterizza, permette di

rifrequenziare la persona e l’ambiente che li circonda.

Gli esseri umani, per loro natura, sono delle antenne potentissime e sanno captare verità archetipiche le quali non hanno forma ma che, attraverso il simbolo, si manifestano e attivano nella persona i codici frequenziali a esse collegate.

La potenza soggettiva del simbolo è ben conosciuta nella pratica psicologica. Per sondare l’animo umano, infatti, non bisogna cercare spiegazioni logico-lineari, ma osservare il legame energetico-emozionale dell’individuo con le forme, i colori, i simboli, che lo stimolano.

L’interpretazione dei sogni ne è un esempio su tutti. La fisica ci insegna, parallelamente, come ogni forma che si manifesta nell’universo ha una sua specifica frequenza, una sua specifica vibrazione.

Possiamo quindi assumere, fondendo il pensiero scientifico con quello alchemico, che ogni archetipo ha una sua frequenza caratteristica e che, specularmente, utilizzando una specifica frequenza si può richiamare l’archetipo ad essa collegata.

L’universo, visto dal fisico romantico, è una meravigliosa sinfonia di frequenze che

amplificandosi e annullandosi creano la presunta realtà oggettiva che ci circonda.

ll Triune è un simbolo di consapevolezza che trascende la dualità del conflitto per entrare nella trinità dell’armonia.

La visione duale, lineare e puntale crea separazione, distanza e conflitto.

La visione trina, sferica – di contro – genera comprensione ed ordine.

Il Triune, fusione dell’energia maschile e femminile, genera nuova vita. È un archetipo di rinascita che permette all’individuo di trascendere il due, per comprende la magnificenza del tre e tornare uno, integro in sé stesso.

Il Triune è la rappresentazione simbolica di questo passaggio, necessario, per migliorare il proprio benessere psico-fisico.

Il Triune ricorda quindi alla parte profonda di noi che il conflitto e la separazione sono solo un’illusione della nostra mente.

La nostra vera natura è legata alla trinità ed all’armonia.



Nel prodotto My Triune, in vendita presso la Libreria Esoterica, al simbolo è stato

associato un ulteriore archetipo, quello della pianta d’ulivo.

Gli alberi, in generale, collegati alla ciclicità della natura, hanno un enorme potere

energetico, capace di guarire corpo e mente. Molte ricerche scientifiche hanno dimostrato che una semplice passeggiata nel bosco scarica lo stress, riduce l’infiammazione e incoraggia il comportamento empatico. Questo perché la natura aiuta, semplicemente, a ricalibrare il cervello ottimizzando la sua salute e la maggiore capacità di concentrazione.

L’albero ha un potere simbolico molto forte, le radici rappresentano il nostro passato, la nostra eredità, i rami il nostro futuro il nostro divenire, il tronco il nostro presente, la nostra capacità di stare nel mondo. Non a caso molte conoscenze tramandate dalle antiche culture, passano attraverso la figura dell’albero.

L’ulivo ha delle caratteristiche peculiari che lo rendono unico. Da qui la scelta di utilizzarlo nella creazione del Triune al fine di trasmettere simbolicamente a chi lo possiede, le sue frequenze.

Questo albero, presente nella simbologia e nei miti fin dalla preistoria è simbolo di pace e di vita.

Lo troviamo nell’antica Grecia, nell’antica Roma, nella religione cristiana, nella tradizione ebraica e secondo molte leggende questa pianta è un dono diretto degli dèi. Simbolo di rinascita e rigenerazione, è rappresentativo, grazie alla sua longevità e resistenza, dell’eternità.

Per sua natura, infatti, l’albero di ulivo è una pianta tenace che resiste alle peggiori

condizioni climatiche e, a volte, agli incendi.

Quale migliore essenza poteva quindi rappresentare il meraviglioso viaggio di riscoperta che il Triune ti invita a percorrere?

E tu? Sei pronto per scoprire le meraviglie del mondo trino?

Sei pronto ad essere, sentire e creare?

97 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti