top of page

ven 05 lug

|

Milano

Open day "Lettura Simbolica, della Via dei Tarocchi" con Silvia Russo

Brevi letture tarologiche a offerta libera a partire dai 10 euro.

I biglietti non sono in vendita
Scopri gli altri eventi
Open day "Lettura Simbolica, della Via dei Tarocchi" con Silvia Russo
Open day "Lettura Simbolica, della Via dei Tarocchi" con Silvia Russo

Orario & Sede

05 lug 2024, 11:00 – 19:00

Milano, Via dell'Unione, 7, 20122 Milano MI, Italia

L'evento

Chi legge e interpreta i tarocchi deve possedere un alto grado di coscienza: ogni Arcano è simbolo di un’antica conoscenza sapienziale che si esprime

attraverso un linguaggio ottico, con colori, numeri, segni, rimandi alchemici da decodificare, lasciandosi ispirare dall’essenza stessa delle immagini, che

parla direttamente al nostro inconscio; è lo stesso tipo di linguaggio che ritroviamo nei dipinti e nelle sculture delle cattedrali medievali.

Alejandro Jodorowsky, che ha curato il restauro del mazzo originale dei celebri Tarocchi di Marsiglia per Camoin, li definisce proprio così: “una Cattedrale in tasca”!

Relegati nel corso dei secoli al mero ruolo di strumento divinatorio, sono in realtà un patrimonio universale di simboli e immagini archetipiche, in grado di

narrare e rappresentare ogni tipo di vicissitudine umana, una potenzialità già individuata da Carl Gustav Jung nei suoi studi sull’inconscio collettivo.

Già nel corso del XIX secolo furono riscoperti e rivalutati dagli intellettuali e occultisti occidentali, come Eliphas Lévi che li definì “una macchina filosofica”.

Nella lettura Simbolica della Via dei Tarocchi, possiamo considerare gli Arcani Maggiori e Minori come uno specchio che, riflettendo i messaggi dell’inconscio, aiuta a scorgere con più chiarezza quali sono i nodi o i punti di forza di una situazione presente, così da poter fuoriuscire per un momento dai legacci della mente razionale e abitudinaria, e scorgere la possibilità di una più autentica narrazione di sé e di ciò che ci circonda, per incanalare le proprie energie profonde nel modo più fruttuoso possibile, in un cammino di evoluzione personale.

Chi è Silvia Russo?

Ricercatrice iconografica e photo editor per libri illustrati di arte, architettura,design e testi universitari, con esperienza pluriennale in campo editoriale anche come redattrice e giornalista pubblicista, e una laurea in Beni Culturali.

Da sempre appassionata di immagini e significati simbolici, si ritiene una ricercatrice in campo umanistico nel senso più ampio, si interessa a  tutte le

forme di comunicazione umana – visive, musicali ed espressive, spaziando tra discipline filosofiche, esoteriche, sociali, politiche e artistiche.

Cerca continuamente di capire e analizzare le contraddizioni della società e i modi in cui vengono espresse (o taciute).

Da anni studia e interpreta le carte dei Tarocchi di Marsiglia che ha approfondito in particolare con Alejandro Jodorowski, frequentando i suoi seminari.

Condividi questo evento

bottom of page