ven 01 lug

|

Facebook, Youtube

Presentazione del libro "Solo per amore" in diretta con l'autrice Nadia Manfredini

I biglietti non sono in vendita
Scopri gli altri eventi
Presentazione del libro "Solo per amore" in diretta con l'autrice Nadia Manfredini

Orario & Sede

01 lug, 17:00

Facebook, Youtube

L'evento

Il libro è dedicato ai miei Maestri Carlo e Lucio e racconta la vita di Lucio, guaritore, pranoterapeuta e i suoi insegnamenti. E’ il viaggio di un amore incondizionato per le loro esistenze. Solo per amore nasce da un incontro di medianità con Lucio che non è più con noi da 1 anno e mezzo, durante il quale mi ha chiesto di donare alle persone riflessioni e strumenti per aiutarle a trasformare la sofferenza in amore per se stesse. Ciò è parte di

insegnamenti che io stessa ho ricevuto.

Il libro si divide in due parti, la prima parte percorre il mio viaggio di frequentazione dei miei 15 anni con Lucio e dunque il mio sentito, chi era. Cosa faceva. Come viveva e la mia Iniziazione di Pranoterapeuta e guaritrice.

Ho classificato la sua figura con definizioni, per far meglio comprendere come può essere la vita di un uomo completamente dedita al servizio del mondo spirituale per il bene degli altri. Ad esempio Lucio traghettatore… etc.

La seconda parte raccoglie tutte le sue meditazioni e i messaggi vocali che ci ha donato durante il primo lockdown del 2020. Questi messaggi rappresentano riflessioni, e canalizzazioni che Lucio ha effettuato in quel periodo.

Rappresentano il suo grande amore e affidamento per Maria. Lucio aveva una Fede molto forte.

Sono il suo lascito per noi. Il lascito di un uomo che sapeva di doversene andare, e si stava preparando e si è preparato con noi. Rappresentano un patrimonio interiore notevole. “C’è chi lascia patrimoni materiali che si deperiscono nel tempo, Lucio ci lascia il suo patrimonio che non finirà mai.

Tutta una serie di esercizi che insegnano a volersi bene, a trasformare sempre il dolore, a non crogiolarsi a lungo nel buio

dell’anima, ma a vedere sempre la luce. Quella luce divina che tutto trasforma e che ama e benedice. Che se siamo qui fa parte di un disegno più grande, e che dobbiamo vivere appieno LA VITA OGNI VOLTA CONCESSA.

Le sue parole vogliono essere di ispirazione, vogliono aiutare in questo periodo particolare a percorrere meglio la propria vita.

Lucio vuole dare delle risposte ai quesiti della vita e quanta coerenza è necessaria per portare avanti una ricerca interiore

che conduce alla pace interiore e all’armonia.

Nadia Manfredini durante l'intervista farà un momento di guarigione energetica a chi é presente.

Chi ascolterà l'intervista successivamente potrà godere ugualmente dei benefici, se ascoltato con l'intenzione e dedizione adeguata.

Chi è Nadia Manfredini?

Il mio percorso personale di studio e di ricerca verso la conoscenza del Sé inizia però nel 1984.

Il 1984 avviene l’incontro con la mia prima Guida Spirituale. La ritengo una tappa significativa che ha trasformato la mia vita. Egli è stato il mezzo predestinatomi per iniziare a riconoscere la mia vera Essenza. Attraverso i suoi insegnamenti mi ha resa sempre più curiosa e dedicata verso la conoscenza della vita, il senso della vita, del mondo Spirituale, e di quanto sia fondamentale capire la propria essenza, ma prima ancora il nostro essere come individuo.

Il 2006 segna per me un altro meraviglioso incontro. La mia seconda Guida Spirituale, colui che mi era stato detto anni addietro che avrei conosciuto e che mi avrebbe accompagnata per aiutarmi a proseguire il mio percorso evolutivo. Mi ha insegnato tutto sulla pranoterapia e la guarigione energetica.

Colui che ha fatto emergere il MIO CARISMA e mi ha aiutata a svilupparne in talento continuo...

Di cosa mi occupo ? Dal 2015 mi occupo del benessere psicofisico di adulti, adolescenti e bambini.

Attraverso il Counseling, la pranoterapia e altre potenti tecniche energetiche lavoro su 4 livelli della persona: corpo-cuore-mente e spirito. Pertanto lavoro su tematiche fisiche, salute, emotive, mentali e interiori.

Trasformo il vissuto negativo e limitante delle persone.

Condividi questo evento